COLORITO SPENTO? ECCO I RIMEDI NATURALI PER AVERE UNA PELLE LUMINOSA

Le nostre offerte mensili

€ 4,69 € 1,95

€ 26,90 € 16,90

€ 9,95 € 7,90

COLORITO SPENTO? ECCO I RIMEDI NATURALI PER AVERE UNA PELLE LUMINOSA
COLORITO SPENTO? ECCO I RIMEDI NATURALI PER AVERE UNA PELLE LUMINOSA

Perché il colorito della pelle appare spento? Semplice a causa dell'inquinamento, lo stile di vita che si decide di adottare, il fumare, lo stress, la cattiva alimentazione, fare abuso di alcool e questo comporta, ad avere un colorito spento che, purtroppo rende anche la pelle "brutta" da vedere.

Questo problema si può contrastare, grazie all'aiuto di madre natura che da sempre ci mette a disposizione le sue cure naturali, che si prendono cura di noi dalla testa ai piedi. Tenere sotto controllo questo problema, non è difficile basta seguire dei piccoli ed efficaci consigli che renderanno la pelle del vostro viso luminosa e piacevole da "guardare" e voi ne sarete fiere e soddisfatte.

Realizziamo insieme delle maschere naturali e facili da preparare che risolveranno questo problema, stop colorito grigio.

MASCHERA A BASE DI MIELE E LIMONE, per la preparazione vi occorrono due cucchiai di miele e il succo di un limone, mettete tutto in una ciotola e con un mestolo andate ad amalgamare questo composto, in modo da renderlo compatto. Successivamente in piccole quantità applicatelo su tutto il viso evitando le labbra e il contorno occhi. Lasciatelo in posa per circa venti minuti e poi, sciacquate con cura e in modo delicato con acqua tiepida. I risultati saranno, una pelle nutrita ed idratata grazie al miele e purificata in profondità per il succo di limone. Per riscontrare risultati reali applicate questa maschera, almeno una volta a settimana, altrimenti se l'applicate ogni tanto quando ve ne ricordate, ci dispiace dirvi, che non ha alcun senso ed effetto benefico.

MASCHERA ALLO YOGURT E LIMONE, anche in questo caso andremo ad adoperare il limone in quanto è ottimo per purificare la pelle e aggiungeremo lo yogurt. Bene, prendete una ciotola e mettete un cucchiaio di yogurt e aggiunte meno di mezzo succo di limone spremuto, mescolate il tutto e applicate sul viso completamente asciutto la vostra maschera. Piccola raccomandazione stendete una quantità minima e lasciate agire per circa 15 minuti, trascorso il tempo sciacquate con acqua tiepida. La pelle del vostro viso vi ringrazierà, perché sarà luminosa e setosa già dalla prima applicazione.

Seguite i rimedi naturali, perché hanno preziose risposte, alle tante problematiche...

Più Lette
Articoli
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.